Carrello

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Pagamento

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, accetti l'uso dei cookies per permettere il miglioramento della tua navigazione

close
Elettrodi saldatura INOX


elettrodi inox per saldatura mma, vari diametri e quantità

Ci sono 5 prodotti nella categoria Elettrodi saldatura INOX.
❰❰ Torna alla categoria principale



Elettrodi inox per la saldatura

Gli elettrodi inox per la saldatura sono degli elementi in acciaio inossidabile che consentono di ottenere in modo facile e veloce delle saldature professionali e di elevato livello qualitativo.

Ma come si fa a scegliere i migliori per le proprie esigenze? In questa pratica guida verranno fornite delle informazioni e dei consigli molto utili, i quali aiuteranno a fare la scelta giusta.

Elettrodi inox, caratteristiche tecniche

Gli elettrodi non sono altro che delle bacchette di metallo conduttore e sono costituiti da un'anima, il cui materiale varia a seconda di ciò che si intende saldare.

Alla suddetta si aggiunge il rivestimento, che ha lo scopo di preservare la saldatura.

Esistono quattro tipologie di rivestimento, ossia:

1. acido: è composto da ferroleghe di silicio e manganese più ossidi di ferro. Può essere utilizzato con le correnti DC e AC e per le saldature in posizione.

Poiché non detiene un grande potere pulente del materiale, espone a rischio cricche, inclusioni di idrogeno oppure umidità residua;

2. rutilo: questo rivestimento costituito dal 95% di biossido di titanio viene impiegato in polarità diretta con le correnti AC e DC. Visto che ha un buon bagno fluido e l'arco molto stabile, permette di effettuare delle saldature esteticamente piacevoli, a patto che i materiali non contengano impurità;

3. cellulosico: composto da ferroleghe in silicio e magnesio, il rivestimento cellulosico si utilizza con la corrente DC a polarità inversa. Esso consente di svolgere saldature verticali discendenti, in quanto diventa quasi completamente gas e produce una ridotta quantità di scorie.

Sebbene sia perfetto per la meccanica, è da evitare se si auspica ad un buon risultato estetico;

4. basico: si usa con corrente DC in polarità inversa e contiene ferroleghe di magnesio e calcio più ossidi di ferro. Il suo bagno è poco fluido ed il suo arco è instabile per via della presenza di fluorite. Per questo motivo è in grado di sopportare elevate temperature di essiccazione e viene spesso impiegato nel settore meccanico. Bisogna inoltre sapere che è adatto per saldature sopra testa, verticali e orizzontali, ma produce delle scorie difficili da debellare.

Elettrodi saldatura: come funzionano

Gli elettrodi inox per saldatura sono gli elementi fondamentali per le operazioni di saldatura ad arco con metallo protetto o SMAW (acronimo di Shielded Metal Arc Welding), nonché una delle tecniche più utilizzate al mondo per via della sua estrema semplicità.

Questo procedimento consiste nell'inserimento dei suddetti strumenti all'interno di un'apposita macchina, la quale, una volta raggiunta una determinata temperatura, li fonde e permette l'unione tra due o più oggetti.

Tutti i vantaggi degli elettrodi inox

Gli elettrodi inox per la saldatura assicurano non solo un'ampia versatilità di impiego (comprese le operazioni all'aperto, basti pensare ai cantieri), ma anche bassi costi.

Inoltre queste bacchette hanno un peso molto leggero e possono essere dunque trasportate con grande facilità; se per esempio occorre effettuare piccole operazioni, sarà sufficiente collocare all'interno della propria valigetta degli attrezzi una/due unità.

Ma non è tutto, il loro rivestimento influisce positivamente su:

- purezza del bagno;

- profondità di penetrazione;

- stabilità dell'arco elettrico;

- deposizione del materiale.

Come scegliere i migliori elettrodi inox

Prima di procedere all'acquisto di una confezione di elettrodi per saldatura, si raccomanda di prendere in considerazione i seguenti fattori fondamentali:

- scorrevolezza, in quanto assicura un facile utilizzo in qualunque posizione;

- rapida fusione per risparmiare tempo e fatica;

- dolcezza e silenziosità dell'arco, le quali consentono di effettuare le lavorazioni di saldatura senza disturbare sia la propria quiete, sia quella di eventuali persone situate nei paraggi;

- dimensioni del filo: esistono elettrodi inox di differenti diametri per soddisfare tutte le esigenze;

- brand: per ottenere dei risultati soddisfacenti, si consiglia di scegliere dei prodotti realizzati da marchi accreditati. Il loro prezzo potrebbe essere più elevato rispetto a quelli di dubbia provenienza o low cost, ma assicurano delle performance molto efficienti e destinate a durare a lungo. La saldatura deve essere infatti considerata un investimento, non un'operazione da ripetere dopo poco tempo, soprattutto se si tratta di strutture destinate a tutelare l'incolumità di cose e persone;

- recensioni: se ci si appresta ad acquistare un prodotto mai utilizzato prima, può essere utile leggere qualche recensione pubblicata da qualcuno che l'ha già acquistato, in quanto permette di conoscere tutti i suoi rispettivi pro e contro.

Prezzi elettrodi inox per saldatrici

Il prezzo degli elettrodi inox per saldatura è commisurato non solo alla destinazione d'uso, ma anche alla quantità presente all'interno della singola confezione, al rivestimento, alla corrente minima e massima più al diametro.

Un buon compromesso tra qualità e prezzo sono gli elettrodi inox Esab, un'azienda svedese leader nella realizzazione di prodotti per saldare. E’ possibile trovare un vasto assortimento di tali supporti con scheda tecnica molto dettagliata, la quale facilita la scelta di quello perfetto per le proprie necessità.



IL NOSTRO CLIENTE DICE


Hai una domanda?
Rispondiamo via mail 7 giorni su 7!
Ore 8-12 / 14-18 al numero fisso 0444 1466709




Fermer

Vous avez ajouté ce produit dans votre panier.

Continuer ma visite Commander
Afficher mon panier

Newsletter

Restez informé de nos nouveautés, nos promotions..